Chi Sono

Contatta il Prof. Vito Covelli

Richiedi appuntamento
Icon

PROF. VITO COVELLI

Il Prof. Vito Covelli, nato a Bari il 29 settembre 1950, è uno dei più noti medici e neurologi presente nel panorama mondiale

VITO COVELLI
VITO COVELLINeurologo

Vision & Mission

La Neurologia è una scienza vasta estremamente complessa che studia le malattie del cervello e del midollo spinale. Il paziente neurologico va studiato completamente anche dal punto di vista internistico per le numerose connessioni esistenti tra il Sistema Nervoso e la medicina interna.

Il paziente neurologico è paragonabile ad un universo che ha bisogno di essere esplorato innanzitutto con la clinica e la semeiologia, poi con gli esami strumentali ed infine attraverso la risposta farmacologica che rende più chiaro e più comprensibile il difficoltoso percorso delle malattie neurologiche.

È comunque impossibile separare nettamente le neurologia dalle malattie della mente perché un episodio epilettico può essere espressione di un tumore cerebrale così come una depressione o un disturbo bipolare possono essere sottesi da malattie organiche del cervello.

Carriera

Laurea in Medicina e Chirurgia nella sessione estiva del 1975 con il massimo dei voti e la lode presso l’Università di Bari.

Specializzazione in Malattie dell’apparato Cardiovascolare (prof. Condorelli) con il massimo dei voti (50) e la lode presso la 2° Facoltà Medica dell’Università di Napoli “Federico II” nel 1978.

Specializzazione in Malattie del Sistema Nervoso (prof. Ferrari) con il massimo dei voti (50) e la lode presso l’Università degli Studi di Bari nel 1982.

Assistente incaricato dal 1.11.1975 al 31.10.1977 e Assistente ordinario dal 1.11.1977 al 20.1.1981 presso la 1° Cattedra di Anatomia Umana Normale dell’Università di Bari ricoperta dal Prof. Rodolfo Amprino.

Dal 21.1.1981 fino al 27.11.1985 è stato Assistente ordinario presso la 2° Cattedra di Clinica Neurologica della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Bari, ricevendo la nomina ad Aiuto Ordinario presso la stessa clinica in data 4.5.1983 in quanto Direttore dell’ambulatorio delle Cefalee.

Nel 1981 è stato a Milano presso l’Istituto di Neuropsicofarmacologia diretto dai Proff.ri  Marco Trabucchi e Pierfranco Spano.

Nominato il 27.2.1985 Professore Associato per la Disciplina Neuroanatomia Clinica (facente parte del raggruppamento neurologico 132) presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia di Bari, ha assunto effettivo servizio in data 28.11.1985.

Nel 1986 Visiting Research Professor  presso  l’ Istituto di Neuroscienze della Georgetown University of Washington D.C.- USA,  distinguendosi  in modo particolare per le sue ricerche sul DBI , un nuovo neuropeptide testato come markers biologico in pazienti affetti da ansia e disturbi da attacchi di panico.

In data 27.7.1987 presso la Corte dei Conti è stata confermata la sua nomina a Professore Associato.

Il 28.9.1988 è stato chiamato all’unanimità dalla 2° Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli studi di Napoli “Federico II ” a ricoprire un ruolo di Professore Associato di Neurologia presso la suddetta Facoltà, e fino al 6.1.1999 ha prestato servizio afferendo alla 1° Clinica Neurologica.

Direttore del Centro Cefalee della Facoltà di Medicina e Chirurgia Federico II Università di Napoli.

Dal 7.1.1999 al 31.10.2015 ha ricoperto il ruolo di  Direttore dell’unità Operativa Complessa di Neurologia (costituita da una divisione di 27 posti letto) presso l’Azienda Ospedaliera Policlinico Consorziale di Bari.

Il 1.11.2015  ha ripreso il ruolo di  Professore Associato confermato di Neurologia presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia Federico II Università degli Studi di Napoli.

Continua ad espletare alacremente attività didattiche, scientifiche e congressuali.

Icon

RECENSIONI

Non è solo un professore, ma una persona speciale con tanta umanità. Non smetterò mai di ringraziarlo!

LISA LAVIOLA, Paziente

Mi ha ridato la vita! Non camminavo più ed ora sono rinata! Il movimento più semplice, camminare, lo devo al Prof. Vito Covelli. Mille volte grazie!

RITA DOTTORI, Paziente

Si può ricominciare a vivere se ci si fida a veri professionisti. Grazie professor Covelli Vito.

GIOVY CARRERA, Paziente
0
ANNI ESPERIENZA
0
PAZIENTI
0
PUBBLICAZIONI
0
CONGRESSI

Prof. Covelli risponde

Hai perplessità, curiosità o dubbi riguardanti le diverse forme di patologia? Compila il modulo. Il Prof. Vito Covelli ti risponderà al più presto!